corsi attivi giallo

   

Iscriviti alla newsletter  

newsletter giallo

   

E-LEARNING  

e learning giallo

   

IN EVIDENZA  

banner incubatori certificati1

banner incubatori certificati2

banner incubatori certificati3

   

5 per mille  

5x1000blu

   

Sinergie è membro di  

 

 

 

 

   

Sinergie è partner di

Logo MAESTRI DEFsmall

I Town logo 

empowering logo 2 kleur 300x75

Scopri tutti i nostri progetti europei

   

Seminare Banner web whattsapp

   

Seguici su  

  FacebookLogo    linkedin logo    twitter icon

   
   

HOME

 

PMI e reti d’impresa: 265 milioni per incentivare gli investimenti innovativi delle imprese nel Sud Italia

 

 

A breve il decreto che renderà note le modalità operative per la presentazione delle domande da parte delle imprese delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

 

Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli firma il decreto per favorire gli investimenti innovativi di PMI, reti d’impresa e liberi professionisti nel Mezzogiorno. Le risorse finanziarie messe a disposizione di PMI e reti d’impresa, sono complessivamente pari a 265 milioni di euro, di cui il 25% è riservato esclusivamente a micro e piccole imprese.

 

Gli incentivi sono finalizzati a rafforzare la competitività dei sistemi produttivi e lo sviluppo tecnologico nei territori del Sud Italia. L'obiettivo è quello di sostenere la trasformazione digitale delle imprese attraverso l'utilizzo delle tecnologie previste nell'ambito del piano Impresa 4.0 o di favorire la loro transizione verso l'economia circolare.

Possono beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole, medie imprese e le reti d’impresa che, alla data di presentazione della domanda, siano regolarmente costituite e iscritte nel registro delle imprese. Le imprese beneficiarie non devono aver effettuato, nei 2 anni precedenti, una delocalizzazione verso l’unità produttiva oggetto dell’investimento, e devono impegnarsi a non farlo fino ai 2 anni successivi al completamento dell’investimento. Anche i liberi professionisti possono accedere all’agevolazione per le imprese del Sud Italia.

 

Le spese ammesse ai progetti sono relative all’acquisto di impianti, attrezzature e macchinari nuovi di fabbrica, in unità produttive localizzate nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

 

Le informazioni saranno pubblicate nella sezione dedicata del sito del MiSE Le domande saranno valutate e gestite da Invitalia con il procedimento a sportello.

 

Sinergie propone attività di consulenza per verificare l’ammissibilità dell’iniziativa, costruzione di tutto il progetto per la presentazione e successivamente gestirne lo sviluppo e rendicontazione del progetto stesso.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

   
  • Leggi le newsletter
   
   

Sitoquestiook  

La società è dotata di un sistema integrato di gestione per la qualità e certificata UNI EN ISO 9001:2015 per la realizzazione di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione tecnologica (EA35) e per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale (EA37). Certificato n. IT-7518-A

© 2017 - Sinergie Soc. Cons. a r.l. - Via Martiri di Cervarolo 74/10, 42122, Reggio Emilia - P. IVA /CF 01548000387

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy