corsi attivi giallo

   

Iscriviti alla newsletter  

newsletter giallo

   

E-LEARNING  

e learning giallo

   

IN EVIDENZA  

banner incubatori certificati1

banner incubatori certificati2

banner incubatori certificati3

   

5 per mille  

5x1000blu

   

Sinergie è partner di

Logo MAESTRI DEFsmall

I Town logo 

empowering logo 2 kleur 300x75

Scopri tutti i nostri progetti europei

   

Seminare Banner web whattsapp

   

Seguici su  

  FacebookLogo    linkedin logo    twitter icon

   

Chi è online  

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

   

loghi village e sinergie1

icona download icona download
   

sinergie issuu

   



SINERGIE A CONVEGNO A ROMA: PER UNA NUOVA ECONOMIA, RIPARTIAMO DAL CIBO

 

Sabato 25 Gennaio 2014 dalle ore 10 alle ore 18,30 presso il Palazzo dei Congressi di Roma, all'interno del Salone AMI “Alimentazione Mediterranea Internazionale”, si terrà il Convegno "Per una nuova economia: ripartiamo dal cibo" a cura di Sinergie, ente di formazione professionale e organismo di ricerca di Reggio Emilia, che ha organizzato il Convegno con l’obiettivo di attivare un confronto sulle potenzialità che le risorse agroalimentari e la loro filiera possono rivestire per una nuova economia.

"Il nostro Paese - afferma Speranza Boccafogli direttore di Sinergie che ha collaborato a questa prima edizione di AMIExpo – “è unico in quanto a ricchezze culturali, paesaggistiche,  produzioni agroalimentari d'eccellenza e progettualità dedicate a prodotti che uniscono  qualità e tradizione. Questa  ricchezza vive nelle persone che credono nei valori di base della sicurezza dei prodotti alimentari e dell'ambiente, della tutela e della valorizzazione del Made in Italy e che vedono in questi una risposta al perdurare della crisi in atto".

Il Convegno si articolerà in sessioni di lavoro e momenti di plenaria e vedrà la partecipazione di Amministrazioni Pubbliche, Autorità, Università, Centri di ricerca, Associazioni ed esperti che si confronteranno sul valore economico, sociale e culturale dei prodotti, sulla sicurezza alimentare in Europa e sullo sviluppo del settore agroalimentare.

Reggio Emilia sarà presente anche con la partecipazione dell’Assessore provinciale alla Pianificazione, Cultura, Paesaggio e Ambiente Mirko Tutino che coordinerà i lavori del workshop pomeridiano “La filiera alimentare, tutela e qualità del prodotto” e con la partecipazione di Francesco Bombardi, Responsabile Tecnico del FabLab - Reggio Emilia Innovazione, che interverrà sul tema “Food Digital Fabrication”.

Durante i lavori del mattino inoltre Speranza Boccafogli presenterà in anteprima il progetto Train-Er che nasce da Reggio Emilia e si sviluppa in una linea ideale, non solo geografica, ma anche temporale, verso Expo 2015. Il Progetto si prefigge l’obiettivo dello sviluppo di un HUB, denominato NEXT STOP, con lo scopo di promuovere progetti direttamente connessi ad Expo 2015 ed è ideato per l’appunto da Sinergie con la collaborazione di Reggio Emilia Innovazione e che vede partner il Comune di Reggio Emilia, la Camera di Commercio, l’Università di Modena e Reggio Emilia, Reggio ChildrenUnindustria, Warrant, Assoreti PMI, Aikal e diverse aziende non solo reggiane.

Il Convegno è stato possibile anche grazie alla collaborazione di AmiExpo Srl,  Aikal,  AssoretiPmi e Istituto Superiore Mario Boella di Torino.

Brochure del Convegno

 

Leggi l'articolo de "L'AGENPARL - Agenzia parlamentare informazione politica economica e sociale"

Leggi l'articolo di "Reggio Report"

   
loghi 2017 sito Sinergie

La società è dotata di un sistema integrato di gestione per la qualità e certificata UNI EN ISO 9001:2008 per la realizzazione di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione tecnologica (EA35) e per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale (EA37). Certificato n. IT-7518-A

© 2017 - Sinergie Soc. Cons. a r.l. - Via Martiri di Cervarolo 74/10, 42122, Reggio Emilia - P. IVA /CF 01548000387

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy